BELLINI FESTIVAL

Festival Belliniano 2019 Undicesima edizione

E' il 2009: nasce il BELLINI FESTIVAL, ovvero il Festival Belliniano di Catania, citta' natale di Vincenzo Bellini. Una forte volontà di valorizzare il territorio, di esaltare uno storico patrimonio d'arte e cultura, è alla base della scelta della Provincia Regionale di Catania di promuovere e finanziare, con la collaborazione del Comune di Catania e dell'Assessorato ai Beni Culturali, Ambientali e della Pubblica Istruzione della Regione Siciliana, una nuova manifestazione internazionale, dedicata interamente, in maniera organica, ad uno dei più grandi compositori di tutti i tempi: Vincenzo Bellini.

Il BELLINI FESTIVAL – fondato e diretto da Enrico Castiglione, regista e scenografo teatrale tra i più affermati e conosciuti della sua generazione, già fondatore a Roma del Festival di Pasqua e del Festival Euro Mediterraneo – nasce grazie alla Provincia di Catania, in collaborazione con il Comune di Catania e l'Assessorato Regionale ai Beni Culturali della Regione Siciliana, uniti per la prima volta nell'intento di valorizzare il figlio più illustre della Città di Catania, quel Vincenzo Bellini che da più di un secolo e mezzo è tra i compositori in assoluto più amati e rappresentati, ma che non aveva mai prima d'ora usufruito di un vero e proprio Festival ufficiale dedicato alla sua straordinaria produzione di teatro musicale, emblema di quel Belcanto che tutto il mondo ci invidia ed ammira.

Il BELLINI FESTIVAL si fonda sul convincimento che puntare sulla figura e l'opera del compositore apra orizzonti autenticamente internazionali per Catania e la Sicilia. L'autore di NORMA, grazie al linguaggio universale della sua Musica, appare come il primo e più grande ambasciatore di Catania nel mondo. A ciò si aggiunga l'alchimia propria del melodramma, che ha decretato è più e meglio di altre forme d'arte - la diffusione e la conoscenza della lingua italiana in ogni parte del mondo.

In questa visione, la Provincia di Catania, il Comune di Catania e la Regione Siciliana hanno accolto con grande entusiasmo il progetto di dar ad un vero e proprio festival sul modello delle grandi manifestazioni consimili dedicate a Verdi, Puccini, Rossini, Mozart, riconoscendo quindi che la valorizzazione della terra di Sicilia e dell'Etna trovi formidabile leva proprio nel nome del Cigno catanese, collocato dalla storia nell'empireo del teatro musicale, grazie ad una straordinaria vicenda umana ed artistica che muove proprio dalla Città di Catania.

Tante le iniziative che ruoteranno a Catania ogni anno intorno alla figura di Vincenzo Bellini e finalmente al suo FESTIVAL BELLINIANO: non solo rappresentazioni operistiche e concerti con artisti di fama internazionale, ma anche mostre, dibattiti, conferenze e un'ampia valorizzazione dei beni culturali, storici, archeologici e naturali di Catania e della sua Provincia, con straordinarie possibilità di divulgazione e di diffusione internazionale grazie all'apporto della RAI e delle principali reti televisive internazionali che trasmetteranno, con la regia televisiva in alta definizione dello stesso Enrico Castiglione, i principali eventi. Un'occasione unica più che rara per rilanciare nel mondo la Città di Catania, la sua Provincia e la Regione Sicilia.

La collaborazione si è presto allargata grazie alle pronte adesioni di istituzioni deputate, quali l'Arcidiocesi, l'Università degli Studi/Facoltà di Lettere e Filosofia, l'Istituto Musicale "Vincenzo Bellini", il Museo Diocesano, l'Accademia di Belle Arti, il Teatro Stabile di Catania, la Società Catanese Amici della Musica, il Teatro Massimo Bellini con il contributo della Fondazione Banco di Sicilia e della Camera di Commercio della Città di Catania.

Il BELLINI FESTIVAL, ovvero il FESTIVAL BELLINIANO della Citta' di Catania, presentato nella conferenza stampa ospitata nel salone del Palazzo degli Elefanti del Comune di Catania, prevede ogni anno non solo rappresentazioni operistiche e concerti con interpreti di fama mondiale, ma anche mostre, convegni, conferenze e un'ampia valorizzazione dei beni culturali, storici, archeologici e naturali di Catania e della sua Provincia, con straordinarie possibilità di divulgazione e diffusione della loro conoscenza, grazie all'apporto della RAI e delle principali reti televisive mondiali che trasmetteranno, con la regia televisiva in alta definizione dello stesso Enrico Castiglione, i principali eventi. Un'occasione unica per rilanciare anche all'estero la Città di Catania, la sua Provincia e la Regione Sicilia.

Copyright 2013 © - Bellini Festival | Cookie